26 luglio 2014

Tagli di capelli e blog consigliato


Quando una donna dà un taglio drastico alla chioma, state pur certi che è perché ha preso delle decisioni che cambieranno la sua vita, almeno per come si è svolta fino a oggi.

E così, ho tagliato anch'io; non solo una capigliatura che non accorciavo dagli anni del liceo, ma anche un'esistenza lontana da ciò che amo fare di più. Ho lanciato una bomba all'inizio di luglio; scoppiata senza molto rumore, ma con un sacco di implicazioni, soprattutto economiche. Non ho scelto, tra le percorribili, la strada più facile. Ho preferito quella che mi avrebbe dato più soddisfazione.

A volte prendo atto che molti, pur di mantenere una certa sicurezza, sono disposti ad annullarsi completamente in cose che odiano fare. Per carità, non giudico: in qualche modo io ho facoltà di scegliere in questo momento della mia vita; non a tutti è possibile. Inoltre, debbo dire, non ho mai veramente "odiato" fare quello che sto facendo da ormai 7 anni. Quindi, per me, è stato più facile - se così si può dire - pormi delle domande e agire di conseguenza. Tant'è, però, molto spesso anche chi può scegliere di rivoluzionarsi completamente decide di sedersi e guardarsi vivere. Non voglio farlo. Ciascuno di noi deve rischiare, quando può, per non tradirsi.

Andrà bene? Andrà male? Dipende da me. Sono motivata a fare di tutto perché i miei progetti funzionino. E quindi, per concludere, zac! Taglio i capelli, anche al mio avatar. :)

Saltando di palo in frasca, oggi vorrei consigliarvi una new entry nel mio blogroll: si tratta di bohemianwanderer.com, il nuovissimo blog di una mia cara amica geek, Emanuela "Mae" Agrini, che stimo come persona, come artista e come Social Media Manager. Insomma, non potevo non suggerirla! Inoltre, i contenuti di Bohemian Wanderer, per stessa ammissione dell'autrice, spaziano tra "vagabondaggi tra Italia e Irlanda del Nord, arte e handmade, con una spruzzata di social media": il suo mondo a 360°. Mae è anche produttrice di gioielli in cartapesta, Cartessenza, che adoro e che vi dicono moltissimo sulla sua personalità. Conosco questa ragazza da tempo, e l'ho vista cambiare, trasformarsi, evolversi, acquisire sempre di più definizione. Oggi posso dire che è una persona completa. Professionale, aperta, ispirata.
Poi, cosa non da poco, è fidanzata con un IRLANDESE: adoro quel popolo! Li trovo meravigliosi e socievoli come pochissimi nordeuropei sono in grado di mostrarsi; per tacer della bellezza della loro terra, che resta una meta che voglio visitare in lungo e in largo, prima o poi. Insomma, call to action: cliccate sul suo blog e non ne rimarrete delusi.

Quanto a me, finalmente ho un po' di respiro e potrò tornare più spesso su queste pagine, non solo per raccontarvi il cinema trash. Paura, eh?

Alla prossima e buona estate a tutti voi!

2 commenti:

  1. Ma grazieeeeeee ♡♡♡
    E settimana prossima ci becchiamo, questa volta per davvero! :D
    Un bacione, Erika!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente sì! :) Ok che siamo 2.0... ma qualche volta la realtà non virtuale non è affatto male!

      Elimina

Lo sai che se usi le "k" a sproposito nessuno ti si tromberà mai più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...