17 luglio 2013

And all that I can see, is just a yellow lemon tree



Davanti alla macchinetta della pausa caffè di solito i temi più scottanti sono il meteo, la bestemmia lavorativa, il gossip sulla calzatura comoda o sulla necessità di cambiare armadio ai colleghi, e la lacrima da abbandono.

Oggi però, mentre prendevo il caffè con le ragazze dell'agenzia di comunicazione dove sto facendo lo stage, ecco che compare LUI.

Alto, biondo, occhi azzurri. Ciuffo sconvolto tipo "sesso ieri sera e non mi sono pettinato". Spalle larghe, sorriso che uccide. E queste, serafich, sposate o fidanzate, che si prendono il caffettino e manco si voltano.

Allora, proviamo con le espressioni tipo "mi dev'essere entrato qualcosa in un occhio": niende.
Provo allora a farmi notare indicandolo con una impercettibile declinazione del capo verso la macchinetta alle mie spalle: niende.
A questo punto, tra donne sposate e donne fidanzate, mi rendo conto che non ce la possono fare e scrivo "FICO A POPPA" su un foglietto che ho cura di sistemare sotto il naso delle presenti.

Project Manager: "Ah sì! Vero! Ma è un FIGO DI LEGNO! È rigidissimo!"
Io: "allora lasciamo perdere, ho capito: è di quelli che quando limona tiene la lingua ferma a stoccafisso!"

Già perché a me sono capitati un po' di casi umani della limonata.
Dal limone, cari ragazzi, dipende tutto il vostro futuro: se siete abbastanza bravi, magari la tipa ve la smolla, anche easy.

Se invece siete uno dei casi seguenti, non ve la darà mai, nemmeno se siete Apollo o Brad Pitt.

LIMONE "COLD DOG"
L'uomo da limone "cold dog" è convinto che voi siate dolci, dolci, dolcissime, come un cono gelato: infatti anziché baciarvi con passione opta per leccarvi tutta la faccia.
Soundtrack (quella che vi parte in testa mentre limonate con lui): "Bum Bum il cagnolino, simpatico e carino" - Prendetevi un gatto.

LIMONE DE PAPERONIS
Dispensa poco di sé. Anzitutto, con il portafogli. Non c'è una volta che paghi lui. Manco per un caffè. Se avete la disgrazia di essere donne a cui non interessa la cavalleria, avrete modo di scoprire che non è parco solo quando si tratta di denaro, ma anche in tutto il resto: limone, prelimone, postlimone. Vita, insomma. #fuggite e #cambiateidentità.
Soundtrack: "Somebody that I used to know" - Gotye, fatti due domande: se ha cambiato anche numero di telefono ci sarà un perché!

LIMONE SULLO STOCCAFISSO
Vedi voce "Figo di Legno": tira fuori la lingua e la lascia lì, ferma, immobile, senza spostarla di un millimetro, per tutta la durata del limone.
Soundtrack: "2001 odissea nello spazio O.S.T." - è convinto di essere il monolite.

LIMONE ROTOWASH:
Sembra una lavatrice in funzione. Oppure un aereo in fase di decollo. Se riuscite a scendere sperate che esploda come in "Final Destination": mentre è in volo, possibilmente con un'altra che non sia voi e ben lontano dalle vostre labbra.
Soundtrack: "Rehab" - soprattutto quando ripete "no, no no".

LIMONE PERFETTO
Facile riconoscerlo: vi tremano le gambe, vi sale la temperatura corporea, e nemmeno capite cosa sta facendo perché siete già da qualche parte sulle nuvole. Di solito ha lo sguardo assassino, ama il contatto e non si tira indietro. Raro quanto meraviglioso, se non è fonte di guai è per sempre.
Soundtrack: (ma c'è davvero da chiederlo?) "The neverending Story". Almeno finché è estate. :)

Nessun commento:

Posta un commento

Lo sai che se usi le "k" a sproposito nessuno ti si tromberà mai più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...