28 dicembre 2012

Interludio

René Magritte - The False Mirror

Di fonti che dissetano in poesia,
restano tristi e solitari atomi 
ancora posso anelare
a quella nuvola troppo alta
che non riesco più a vedere
perché ciò che non approda al cuore
per colpa d'un impaccio
è interdetto alla pupilla
resta sospeso
in costante attesa
di tornar sembianza.


©Erika Muscarella - Wordshelter


Nessun commento:

Posta un commento

Lo sai che se usi le "k" a sproposito nessuno ti si tromberà mai più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...