4 aprile 2012

Però

Ci sono momenti in cui ti devi ficcare necessariamente orgoglio, lacrime, rabbia e delusione nel fondoschiena e dimostrare che quando dici a qualcuno che gli vuoi bene non stai facendo letteratura, ma costruisci una rete nel caso ne abbia bisogno.

Tutto qui, alla fine.

Nessun commento:

Posta un commento

Lo sai che se usi le "k" a sproposito nessuno ti si tromberà mai più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...