15 marzo 2012

Parto.

Vado via tre giorni. Vado a prendermi del tempo per schiarire le idee e pulire il cervello. Mi sono presa una stanza singola, voglio visitare qualche mostra. Voglio respirare. Ho bisogno di ossigeno. Quando tornerò, l'ossigeno dovrò trovarlo dentro di me. Sarà tutto nuovo, sarà forse duro. Ma ho fatto una promessa, anzi due: una a te e una a me stessa. Io la onorerò. So che anche tu lo farai.

Che strano addio, il nostro. Mi strazia eppure è come se ci stessimo rassicurando a vicenda, che tutto andrà meglio, per entrambi.

2 commenti:

  1. Tieni duro, e in bocca al lupo per quando rientrerai.

    RispondiElimina
  2. non è andata poi così male, anzi. Proprio bene. :)

    RispondiElimina

Lo sai che se usi le "k" a sproposito nessuno ti si tromberà mai più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...