28 novembre 2011

Ma tu, sei chiara? No, sono Erika.

Quando mi capita di raccontarmi un po', mi sento sempre chiedere "ma tu, sei stata chiara? Dici tutto quello che pensi?"

E sì, lo sono, sì, lo dico.
Le parole sono in grado di fare luce, apportare acqua dove c'è deserto, ma non possono, non possono cambiare le cose. Non possono. Essere chiari e dire tutto quel che si ha dentro è una grande prova di confidenza e di amore, e di fiducia. Ma non cambia le cose. Perché le cose cambino, dev'esserci quella sostanza che non si tocca, non si vede, non si ode, non ha nome, ma ha il potere enorme di far girare il sangue a mille e l'Universo, ed esserne il suo motore.

2 commenti:

  1. Poi se si incontra una Chiara in treno è ancora meglio...no?? (CARRAMBAAAAAAA!)

    RispondiElimina
  2. vavvanguuuuuuuloooooooooo XD non mi ricordare 'sti momenti di unbelievable coincidences!

    RispondiElimina

Lo sai che se usi le "k" a sproposito nessuno ti si tromberà mai più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...