9 luglio 2011

Molto forte, incredibilmente vicino.

"Mi dispiace della mia incapacità di lasciare andar via le cose senza importanza e di trattenere quelle importanti."
(Molto forte, incredibilmente vicino - Jonathan Safran Foer)

C'è che mi manchi. Mi mancano le chiacchierate che ci facevamo, e la sensazione di essere molto più leggera dopo. Mi manchi tu e mi mancano le tue parole.
Solo non posso, non riesco a cercarti, allontanarti mi impedisce di soffrire; e forse neanche tu capiti più qui, nemmeno per caso, perché sono altre le cose che ti fanno stare bene.

1 commento:

  1. Tuttavia,

    “Noi amiamo sempre, malgrado tutto; e questo 'malgrado tutto' copre un infinito.”

    Emil Cioran

    RispondiElimina

Lo sai che se usi le "k" a sproposito nessuno ti si tromberà mai più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...