18 maggio 2011

Question marks

Cambiano un sacco di cose, e non riesco a esserne entuasiasta.
Sono svuotata, scavata.
Mi porto dietro una busta che contiene una lunga lettera, e non vedrà mai una destinazione, perché tutto sommato non dice nulla di nuovo. Forse lo dice solo meglio, ma non cambia niente e non cambia nessuno. È rossa. Non potevo scegliere un colore diverso da quello del sangue. Vorrei dormire. Sono tre giorni che ho mal di testa e non mi passa. Ho tante cose da fare, e le sto affrontando come se non mi interessassero.

Vorrei capirmi. Ma sono in balìa dei flutti come una barca vuota.

Nessun commento:

Posta un commento

Lo sai che se usi le "k" a sproposito nessuno ti si tromberà mai più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...