17 maggio 2010

Caro dietologo, ti scrivo

Il mal di schiena non mi dà tregua, il fine settimana da reclusa non ha portato giovamento e oggi mi tocca lavorare, o almeno ci provo. In più ho avuto la malaugurata idea di pesarmi; sono ormai mesi che non mi presento più alle visite di controllo del dietologo, e ovviamente mi sono spaventata talmente tanto che ora somiglio all' "Urlo" di Munch. Per rimediare mi sono rimessa a stecchetto e ho scritto al dottore, giuro, quanto segue:



Gent. mo Dott. Zixxxx, colpevole di non essermi più presentata alle visite, confesso di avere trascurato anche la dieta, e per questo di essere stata punita da me medesima con conseguente aumento di peso. Da oggi, onde evitare un suo opportuno e puntuale “cazziatone”, mi rimetto in carreggiata e riprendo in mano le sue ricette. A mia discolpa posso solo dire che è un periodo molto duro, in cui il cibo è stata unica fonte di gioia, mentre tutto il resto ha ormai assunto le tonalità dell’incubo.

Mi scuso ancora
Cordiali saluti.



Speriamo che al prossimo peso non mi lanci il portacenere di marmo.

12 commenti:

  1. uh oh... buona dieta allora...

    per consolarti ti dirò che io sono sopra di otto chili e che sto iniziando pure io :)

    RispondiElimina
  2. La mia dietologa mi misurava ogni volta centimetro per centimetro, un incubo. Comunque la dieta fa benissimo al mal di schiena!
    P.S. il tuo dietologo si farà due risate e ti riprenderà indietro senza paura. Il bigliettino è troppo forte!

    RispondiElimina
  3. @Vincio: ce la faremo. O forse, no, però iniziamo!

    @Annachiara: il mio dietologo è il terrore dei ciccioni... se non mi perdona la prossima volta che mi vede comparire mi fa bionda solo urlando il mio nome. -__-

    RispondiElimina
  4. non abbassarti di colpo per scansarlo !

    RispondiElimina
  5. Ma siamo fatte con lo stampino ,sister? No, perchè pure io sto cercando di perdere 'sti chiletti che ho preso negli ultimi due anni, e pure io trovo, invece, un tenero e irrinunciabile conforto nel cibo :P

    RispondiElimina
  6. @Giardigno65: ahimé non potrei nemmeno volendo, sono sempre mal messa. Mi dicono che è sciatica. :(

    @Jordan: sigh pure io... difatti anziché dimagrire sto ingrassando. E "no buooono"! Comunque il dottore mi ha risposto di non preoccuparmi, di seguire la dieta e di farmi vedere alla visita semestrale, ché faremo il punto della situazione. Ehm... forse è meglio se ci vado col giubbotto antiproiettile.

    RispondiElimina
  7. Io ormai sono a dieta da poco più di tre mesi e sono a -7, me ne manca una decina. La mia nutrizionista è ingambissima, se vuoi il suo numero fammi un fischio! Dai che ce la fai!: )

    RispondiElimina
  8. La visita è semestrale?!? Senza l'angoscia da supervisione, credo che io di chili ne avrei presi mille X)
    Cmq tranquilla, non ti farà *troppo* male: nessun medico perderebbe deliberatamente un potenziale paziente pagante :*

    RispondiElimina
  9. devi iscriverti in palestra!i muscoli supportano lo scheletro e ti aiutano a non pesare troppo sui nervi, tra cui lo sciatico! io lo schiaccio facendo gli addominali se non li contraggo bene,ma contraendoli bene non vado a schiacciare il povero nervetto!
    potremmo andare a fare jogging al mattino tipo alle 6.30 che dici?

    RispondiElimina
  10. @Ais: cos'hai bevuto, ginger? Alle 6.30 jogging? Ohmygod, e pensare che una volta mi proponevi le sbronze alle 5 del pomeriggio! XD

    RispondiElimina
  11. Rumme, dovresti fare un po' di palestra...Ais ha ragione (tranne per il jogging alle 6.30...)

    RispondiElimina
  12. no, scusate, le sbronze le propongo io.
    anche alle 6:30 del mattino, eh?
    dopotutto, a quell'ora si può far figurare di essere ancora in bagordi dalla sera precedente.
    [e precisamente, dalle 17:00.]

    RispondiElimina

Lo sai che se usi le "k" a sproposito nessuno ti si tromberà mai più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...