21 ottobre 2009

Senza ritegno

Tra poco devo passare da una signora per intervistarla, tornare a casa, scrivere l'articolo che avrei dovuto consegnare ieri ma non ho fatto causa influenza, controllare la posta e verificare se almeno una delle mie "streghette" ha risposto all'appello (questa però ve la spiego più avanti), chiamare il dottore e spostare l'appuntamento, raccattare il fidanzato, fare la spesa, pranzare con lui e schizzare al lavoro. E sono ancora qui a scrivere scemenze. Non cambierò proprio mai, oh.

4 commenti:

  1. e quando verrai da me per un'intervista? :-) (con domande preparate prima s'intende)

    RispondiElimina
  2. Uhm, leggendo questo post ho appena rammentato che eoni fa ti avevo promesso un articolo su Beksinski. Sei ancora interessata?
    (se mi rispondi con un vaffa lo accetto :( ).
    Inoltre volevo chiederti se hai mai letto qualcosa di Crowley

    RispondiElimina
  3. @Prof: non appena sarò riuscita a leggere il tuo libro! :)
    @Sister: ma scherzi, certo che m'interessa! Prenditi il tempo che vuoi perché tanto la mia webzine è inchiodata grazie al maggico Splinder, e non mi pubblica i post... stiamo cercando di installare Joomla per evidenti ragioni... :/
    Di Crowley no, non ho mai letto nulla... mi stai diventando Satanista??? XD

    RispondiElimina
  4. No, satanista no, ma contestualmente a un'infatuazione per grant morrison e la chaos magic sto riesumando il mio interesse per l'esoterismo. Crowley mi sembra semplicemente un buon punto da cui (ri)cominciare.

    RispondiElimina

Lo sai che se usi le "k" a sproposito nessuno ti si tromberà mai più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...