25 settembre 2009

Aaadrenalina, aaadrenalina! (Splinder, 24 maggio 2009)

Sto letteralmente impazzendo tra le ansie per lo spettacolo di fine anno al lavoro e il calendario di presentazioni editoriali e mostre extra che sto stilando insieme alla padrona del nuovo circolo culturale che ha appena aperto nella mia città. L'adrenalina (come da titolo, ma cantata sulle note di Rettore) è a mille giri, sto rischiando il collasso, specie per il numero delle tazze di caffè consumate al dì che sta salendo, ma sono soddisfatta. Finalmente poche ciance e molti fatti. Niente "poi ti dico", ma "ora e subito". Il casino è mettere d'accordo tutti gli autori e non pestare i piedi agli amici che stanno organizzando altri eventi nello stesso periodo. Per il momento ci stiamo coordinando, in modo da poter presenziare gli uni agli impegni degli altri.
È una corsa contro il tempo, ma collaborare è DAVVERO possibile. Senza danneggiare nessuno, senza farsi concorrenza. Non è poco, considerando che alla fine siamo sempre gli stessi a mettere in piedi manifestazioni. Lo facciamo gratuitamente, per amore della cultura. Io però voglio riuscire a creare una realtà qui, nella mia città, qualcosa che manca. Mi dedico nel tempo libero a questo perché  è un obiettivo in cima alla mia lista. Fin'ora ho ricevuto soddisfazioni anoressiche e delusioni obese. Dico sempre "questa è l'ultima volta", ma poi ci ricasco! Mi spinge qualcosa che sento dentro, e che - è ormai evidente - non riesco a far tacere.
Fatemi un "in bocca al lupo", TEMO che ne avrò bisogno.

Nessun commento:

Posta un commento

Lo sai che se usi le "k" a sproposito nessuno ti si tromberà mai più?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...